Sede Legale: Via Borromeo, 79 - 20831 SEREGNO MB - info@associazionemusicalepozzoli.org - Bookmark and Share

Sede operativa: Palazzo Arese-Borromeo - 20811 CESANO MADERNO MB (indicazioni stradali)

 

Prossimi appuntamenti: Eremo di Santa Caterina - 21 maggio <<<>>> Pavia - 27-28-29 maggio <<<>>> Cesano Maderno - 29 maggio <<<>>> Cesano Maderno - 3 giugno <<<>>> Eupilio - Campus Musicale - 11/17 luglio <<<>>> Cesano Maderno - 15 luglio 2016 <<<>>> Brezzo di Bedero - 23 luglio <<<>>> Robbiate - 18 settembre <<<>>> Olgiate Molgora - 18 dicembre

 

L’Orchestra Filarmonica Ettore Pozzoli nasce nel 2007 dalla volontà di un gruppo di musicisti da tempo attivi sul territorio in ambito orchestrale, didattico e solistico.

In questo progetto essi trovano la possibilità di unire sinergicamente le proprie competenze ed il proprio entusiasmo per far nascere un nuovo polo culturale musicale di riferimento, attraverso il quale la Provincia di Monza e Brianza si fa promotrice della divulgazione della musica classica di qualità.

Con questa realtà culturale si vuole offrire agli oltre 800.000 abitanti del territorio di Monza e Brianza un’opportunità di fruizione della musica classica attraverso un patrimonio proprio: un’Orchestra Sinfonica. Questa, anche grazie all’impegno di imprese, di privati cittadini e delle amministrazioni comunali e provinciale, potrà essere più vicina alla gente con eventi di elevato livello qualitativo, fruibili con ingresso gratuito o con biglietti a costi accessibili. L’Associazione vuole altresì far rinascere l’interesse e la curiosità verso la musica classica da parte dei giovani aumentando le opportunità per assistere a concerti e manifestazioni musicali.

Un ruolo importante riveste inoltre l'attività formativa, per aumentare la sensibilità verso la nobile arte della musica.

Questa associazione ha anche l'ambizione di farsi rappresentare da direttori e solisti di fama internazionale che saranno risorsa e incentivo di crescita per i tanti giovani musicisti di talento che nascono e vivono sul nostro territorio, trovando in essa una possibilità di lavoro e di crescita professionale.

Non a caso questa orchestra prende il nome del Maestro Ettore Pozzoli “un grande artista che fa onore nel mondo alla nostra realtà locale”.

 

Inoltre, l'Associazione, considerate le implicazioni e le ricadute economiche che anche un'attività prettamente culturale ha sul tessuto sociale, ha fatto proprie le finalità del Distretto Culturale evoluto di Monza e Brianza. Ovvero: rafforzare l'identità della Provincia; valorizzare il patrimonio culturale locale innovandone il processo di conservazione: incrementare il capitale umano e sociale; avviare un processo di riconversione innovativa del tessuto produttivo; creare network attivando collaborazioni a livello locale, nazionale e internazionale, perseguendo nel contempo la sostenibilità economica, culturale e sociale dell'intero processo.

In occasione della dichiarazione dei redditi, è possibile destinare il due per mille ed il cinque per mille all'Associazione Culturale Musicale Ettore Pozzoli

indicando il Codice Fiscale 91104470157.

Queste opportunità non costano nulla e permettono di sostenere con semplicità numerosi progetti culturali,

soprattutto nel territorio di Monza e Brianza, attraverso l’operato dell'Associazione.

CODICE FISCALE: 91104470157

Presentazione dell'Associazione

necessario Adobe Flash Player , scaricabile qui

 

La brochure di presentazione dell'Associazione con alcune proposte concertistiche

necessario Adobe Reader , scaricabile qui

 

Come diventare soci dell'Associazione

 

Come sostenere l'Associazione

PROSSIMI APPUNTAMENTI

 

 

Broletto - Piazza della Vittoria - PAVIA PV

27 maggio 2016 - ore 21,30

 

Rassegna "Jazz al Broletto"

 

Francesca AJMAR e Michele DI TORO

 

in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura del Comune di

Pavia

 

 

Broletto - Piazza della Vittoria - PAVIA PV

28 maggio 2016 - ore 21,30

 

Rassegna "Jazz al Broletto"

 

Felice CLEMENTE Trio

 

in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura del Comune di

Pavia

 

 

Palazzo Arese-Borromeo - CESANO MADERNO MB

29 maggio 2016 - ore 17,00

 

Orchestra Giovanile

 

Il Carnevale degli Animali

grande Fantasia Zoologica di Camille Saint-Saëns

per orchestra da camera e voce recitante

Testo elaborato dai ragazzi

 

in collaborazione e con il Patrocinio della

Città di Cesano Maderno

 

 

abbiamo il piacere di segnalare ai nostri Soci, Amici e Sostenitori

 

Auditorium Giorgio Gaber - Palazzo Pirelli - MILANO MI

29 maggio 2016 - ore 15,30

ingresso libero con prenotazione

 

 

Il terzo appuntamento del 2016 della rassegna musicale “Ragazzi che concerto!”.

Nella splendida cornice dell’Auditorium Gaber di Palazzo Pirelli si esibirà la

AMA Young String Orchestra

ensemble musicale nata dalla collaborazione della Scuola CFM di Barasso (VA) e dell’Accademia Amadeus di Agrate Conturbia (NO).

I brani saranno eseguiti da un’orchestra di archi ed arpe e attraverseranno più generi, dalla musica classica a quella folkloristica.

Il programma unisce composizioni di Bach, Von Dittersdorf, Offenbach con canti popolari della tradizione boliviana ed ebraica,

creando così un mix di suoni ed impressioni accomunati dalle melodie raffinate ed eleganti degli strumenti a corda.

Il programma

Il pomeriggio si concluderà con la visita al Belvedere Enzo Jannacci

 

 

 

Broletto - Piazza della Vittoria - PAVIA PV

29 maggio 2016 - ore 21,30

 

Rassegna "Jazz al Broletto"

 

Giancarlo TOSSANI SYNAPSER feat Rob MAZUREK

 

in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura del Comune di

Pavia

 

 

Cortile d'Onore - Palazzo Arese-Borromeo - CESANO MADERNO MB

3 giugno 2016 - ore 21,00

 

Orchestra Giovanile Monza e Brianza

 

in collaborazione e con il Patrocinio della

Città di Cesano Maderno

 

 

Sala Aurora - Palazzo Arese-Borromeo - CESANO MADERNO MB

10 giugno 2016 - ore 21,00

 

Ensemble Pozzoli a Palazzo

musiche di Telemann, Bach e Mozart

 

in collaborazione e con il Patrocinio della

Città di Cesano Maderno

 

 

Città Alta - BERGAMO BG

11 giugno 2016 - dalle ore 19,00

 

DONIZETTI NIGHT

Concerti e spettacoli invadono le vie di Bergamo Alta per vivere una notte all'insegna del Donizetti Pride

 

in Piazza Mascheroni, alle 21 ed alle 23:

Milano Luster Brass

 

musiche dalle più belle opere liriche

 

 

 

SOVICO MB

16 giugno 2016 - ore 21,00

 

QUINTETTO VIENNESE

musiche di W. A. Mozart e L. van Beethoven

 

 

Campus Musicale 2016 - Residenza dei Padri Barnabiti - EUPILIO CO

11-17 luglio 2016

 

 

per info e dettagli

 

con il patrocinio di

Città di Seregno

 

Comune di Eupilio

 

 

Palazzo Arese-Borromeo - CESANO MADERNO MB

15 luglio 2016 - ore 21,00

 

NOTTE BIANCA

 

Nadja KOLECKA – soprano

accompagnata al pianoforte dal M° Giorgio BRENNA

 

Arie d’opera e brani dal repertorio dei musical

 

in collaborazione e con il Patrocinio della

Città di Cesano Maderno

 

 

Collegiata di S. Vittore M. (Canonica) - BREZZO DI BEDERO VA

23 luglio 2016 - ore 21,00

 

nell'ambito della 44^ edizione della

 

”Quintetto di Fiati” dell’Associazione Musicale Pozzoli

 

con il patrocinio di

 

Provincia di Varese

 

Comune di Brezzo di Bedero

 

 

Sala Consiliare - ROBBIATE LC

18 settembre 2016 - ore 16,00

 

Ensemble Cameristico dell'Associazione Musicale E. Pozzoli

 

"La Notte" fra "Le Quattro Stagioni"

musiche di A. Vivaldi e F. Haendel

 

in collaborazione col

Comune di Robbiate

 

 

Chiesa di S. Zeno - OLGIATE MOLGORA LC

18 dicembre 2016 - ore 21,00

 

Ensemble Cameristico dell'Associazione Musicale E. Pozzoli

 

"La Notte" fra "Le Quattro Stagioni"

musiche di A. Vivaldi e F. Haendel

 

 

 

 

Concerti già effettuati

 

 

Componenti del Consiglio Direttivo:

Dott. Cosimo LAZZAROTTO - Presidente;

M° Giambattista PIANEZZOLA - Vice Presidente;

M° Carlo MASCHERONI - Consigliere;

M° Daniele BOGNI - Consigliere;

M° Massimo ORLANDO - Consigliere.

L’orchestra, composta da oltre 60 elementi, ospita nell’organico numerosi artisti del territorio.

 

Giambattista PIANEZZOLA

La sua formazione strumentale si è svolta sotto la guida di vari maestri: O. Scilla, S. Vegh, S. Kaltchev, F. Rossi, P. Masi. In seguito, ha ricoperto ruoli di prima parte in diverse orchestre quali I Pomeriggi musicali di Milano, l'Orchestra Stabile di Bergamo del Teatro “G. Donizetti”, l'Orchestra Carlo Coccia del Teatro di Novara, Omnia Symphony Orchestra, Accademici Jupiter.

È violino di spalla dell’Orchestra Filarmonica “Ettore Pozzoli”, socio fondatore e vice presidente della Associazione Musicale Ettore Pozzoli. Nel 2004 si è diplomato anche in viola presso il Conservatorio “G. Cantelli” di Novara con il massimo dei voti.

Dal 1980 a oggi ha tenuto più di mille concerti cameristici, prevalentemente per violino e pianoforte e quartetto d’archi, eseguendo musiche di molteplici generi e di tutte le epoche in Italia, Francia, Spagna, Germania, Svizzera, Repubblica Ceca, Austria, Ungheria e USA.

Ha effettuato incisioni discografiche per le case: Tactus, Nuova Era, Stradivarius, Amadeus-Paragon, Bongiovanni, LC Centaurus.

È docente di violino presso il Liceo Musicale Statale “B. Zucchi” di Monza.

 

Carlo MASCHERONI

Ha compiuto gli studi di organo con Eva G. Frick, di pianoforte con A. Mozzati e di clavicembalo con E. Fadini al Conservatorio "G. Verdi" di Milano. Ha intrapreso l'attività concertistica come organista nelle principali città italiane partecipando a diversi festivals nazionali ed europei tra i quali il Rimini Ater Forum, l'Autunno Musicale a Como, il Festival di Musica Sacra a Bolzano, il Festival Van Vlaanderen di Bruges, il Gaudeamus di Zwolle. Nel 1978 ha vinto la prima edizione del Concorso d'Organo di Noale (Venezia). Con particolare interesse ha poi svolto attività cameristica collaborando come pianista clavicembalista in vari gruppi orchestrali; ha tenuto corsi di perfezionamento per Canto da camera (repertorio liederistico) ai Corsi Internazionali di Musica di Portogruaro.

Collabora con l’Ensemble G. Kiss, con il quale ha effettuato numerosi concerti nelle più importanti città francesi. È organista della Basilica di S. Marco in Milano e insegna pianoforte principale e clavicembalo presso il Conservatorio di Novara.

 

Daniele BOGNI

Ha conseguito il diploma di Violoncello presso il Conservatorio "G. Verdi" di Milano nella classe del m° Antonio Pocaterra (primo violoncello del Teatro alla Scala), ha in seguito proseguito i suoi studi con Paul Szabo (allievo del grandissimo Pablo Casals e violoncellista del quartetto Vegh) conseguendo il diploma superiore (Konzertdiplom). Ha seguito corsi con Philippe Müller, Susan Moses e con il celeberrimo violinista Ruggiero Ricci. Nelle formazioni di Duo con pianoforte e trio d’archi ha frequentato il corso biennale di perfezionamento della Scuola Superiore Internazionale di Musica da camera del Trio di Trieste (D. De Rosa, R. Zanettovich e A. Baldovino).

Ha approfondito la prassi esecutiva storica nel violoncello studiando dapprima con il m° Paolo Beschi e in seguito laureandosi con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Novara sotto le guida del m° Gaetano Nasillo. Ha tenuto numerosi concerti come solista, con pianoforte e con orchestra oltre che in formazioni cameristiche, esibendosi in importanti sale da concerto in Italia, Svizzera, Austria, Francia, Polonia, Georgia, Bahrain, Stati Uniti, Messico, Guatemala, Perù, Sudafrica.

Quale primo violoncello nell’orchestra "Camerata ducale" ha lavorato con solisti come Ruggiero Ricci, Misha Maisky, Jan Wang, Enrico Dindo, Schlomo Mintz, Salvatore Accardo, Uto Ughi, Augustin Dumay, Vladimir Spivakov, Igor Oistrakh, Isabelle Faust, Veronika Eberle, Edicson Ruitz, Maxim Rysanov, Louis Lortie, Andrea Lucchesini, Pietro De Maria, Maxence Larrieux, Richard Galliano, Renato Bruson, Luciana Serra, Enzo Dara, Katia Ricciarelli, Daniela Dessì. Ha effettuato registrazioni radiofoniche e televisive per la RAI, RAI SAT, la Radiotelevisione svizzera e la Radio messicana.

Dopo essere stato docente di Violoncello presso gli istituti musicali pareggiati di Gallarate, Pavia e Cremona, insegna ora la stessa materia come docente titolare di cattedra presso il Conservatorio G. Verdi di Como.

Appassionato della storia del violoncello, della liuteria e dell’archetteria, ha curato pubblicazioni di musica italiana per violoncello del ‘700 e dell’800.

Ha tenuto masterclass sulla musica per violoncello dell’800 italiano presso il Conservatorio Superior de Malaga, la Yasar University di Izmir (Turchia), presso l’Accademia di Musica di Łòđž (Polonia) e presso l’Accademia di Musica di Malmö (Svezia).

Suona un violoncello costruito da Giuseppe Odoardi detto “il Villan d’Ascoli” nella prima metà del XVIII secolo, per il repertorio barocco usa un violoncello costruito a Stockholm da Johann Ohberg nel 1773

 

Massimo ORLANDO

Diplomatosi a Milano nel 1985, ha completato la propria formazione strumentale con Peter Lukas Graf (85/89 – Accademia Internazionale Superiore “L. Perosi” di Biella), Alain Marion e Raymond Guiot (89 – Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo), Patrick Gallois (89/91 – “Ecole Nationale de Musique” di Aulnays-sous-Bois / Parigi). Ha frequentato, inoltre, corsi di perfezionamento con Larrieu, Nicolet, Øien, Klemm, Cambursano, Persichilli (89/93, Accademia di Imola “Incontri col Maestro”). Nel 2005 ha ottenuto il Diploma Accademico di II Livello in Flauto presso l’Istituto di Alta Formazione Musicale “G. Verdi” di Milano (Gallotta, Cambursano, Simeoli), col massimo dei voti, la lode e la menzione speciale; risultando, fra l’altro, il primo flautista in Italia a conseguire tale titolo.

Ha collaborato con numerose Orchestre quali: O. Sinfonica “H. Swarowsky” di Milano; “Filarmonici di Torino”, “Kammermusik di Napoli”, “Mediterranean Symphony O.”, “O. Mozart e Milano”, “Piccola Sinfonica di Milano”, “O. del Teatro di Lecco”, “O. Stabile di Bergamo”, “O. Lirico-Sinfonica della Provincia di Lecco”, “O. Sinfonica di Santa Cecilia – Roma”, “O. di Flauti Zephyrus”, “O. Sinfonica E. Pozzoli di Seregno”.

Ha effettuato registrazioni per “Voce del Padrone di Tokio”, “Sony”, “Radio-Televisione della Svizzera Italiana”, “Radio France”, “Canale Cinque”, “Match Music TV”, “Europa Radio”, “Arpa”, “Domus Academy-Simc”, “Ethnoworld”, “Stradivarius”, FiloDiStudio”.

È autore di articoli a carattere pedagogico e di arrangiamenti per diversi Ensemble strumentali; collabora regolarmente dal 2005 con la rivista FaLaUt per la quale cura la rubrica “SMIM”.

Ha pubblicato il libro “L’insegnamento Musicale” (Edizioni Carisch – 2008), il metodo “Un Flauto per Me!” (Edizioni Volontè&Co – 2009) e il saggio “Tecniche Respiratorie” (Falaut Collection – 2009).

Insegna presso il Liceo Musicale “Tenca” di Milano.

 

nella

 

 

ci hanno ospitato i Comuni di

 

Agrate

Barlassina

Bovisio Masciago

Carate Brianza

Cesano Maderno

Concorezzo

Desio

Giussano

Lazzate

Lentate sul S.

Lissone

Macherio

Mezzago

Monza

Seregno

Seveso

Triuggio

Verano Brianza

Vimercate

in altre Province ci hanno ospitato i Comuni di

Alzate Brianza

Brezzo di Bedero

Bulciago

Casazza

Casorate Sempione

Cinisello Balsamo

Cologno Monzese

Como

Crema

Eupilio

Gallarate

Gardone Riviera

Gargnano

Gavirate

Inverigo

Lainate

Lecco

Manerba del Garda

Merate

Milano

Orsenigo

Paderno Dugnano

Pavia

Pellio

Pioltello

Pozzuolo Martesana

Robbiate

San Fedele

Sesto San Giovanni

Solaro

Valmadrera

Verbania

Vobarno

 

 

con il supporto di

 

 

 

Sportello Sponsorizzazioni Beni e Attività Culturali

presso la Camera di Commercio di Monza e Brianza

Piazza Cambiaghi, 9 - 20900 MONZA MB - Tel. 039.2807580

"Cultura chiama Impresa"... per dare valore al nostro territorio

cultura@mb.camcom.it

 

 

 

ringraziamo

 

 

Associazione Nazionale Carabinieri

Sezione di Seregno

 

 

Como

Barlassina

Seregno

Cesano Maderno

Monza

 

 

 

 

 

Rotary Seregno Desio

Carate Brianza

INTERNATIONAL INNER WHEEL

Club di Monza PHF

 

www.accademiamonteverdi.it

Fondazione Milano

 

 

 

mediapartner

iBrianza

 

 

soci fondatori della

 

 

Informativa estesa sull'utilizzo dei cookie per "ShinyStat™ Free" e "servizi gratuiti" - Cookie policy

Se si desidera che ShinyStat™ non raccolga alcun dato statistico relativo alla navigazione, cliccare qui

 

Copyright © 2007 Associazione Culturale Musicale "Ettore Pozzoli" - Tutti i diritti riservati

Associazione di Promozione Sociale con finalità culturali e Senza Fini di Lucro

ai sensi della Legge Regionale 01/08, Capo III e della Legge 383/00

Iscrizione n° 84 albo provinciale Monza e Brianza (n. provvedimento: R.G. 868 del 20.03.2013)

C.F. 91104470157 – P. IVA 06210090962

posizioni ex ENPALS: 208310/001 (Ensemble) - 208310/002 (Orchestra)

Matricola INPS: 4982183766

Registro Associazioni Promozione Sociale Lombardia - OPD07075

Portale Organizzatori Professionali SIAE.0000136201.29

Centrale Acquisti SINTEL

Fatturazione elettronica Pubblica Amministrazione FatturaPA

WebMail

versione Beta nuovo sito

editor Wix nuova versione sito

Ultimo aggiornamento: 22 maggio 2016

WEBMASTER